I FANTASTICI 4 | Ricordando Gastone Moschin e Jerry Lewis

Ogni settimana una selezione di pellicole a tema, tra film cult, volti noti e nomi da scoprire o riscoprire

0

di Concetta Piro

 

Lestate 2017 sarà ricordata – oltre che per il caldo record – anche per la scomparsa di due grandi del mondo del cinema. Ci ha lasciato il 4 settembre, all’età di 88 anni, l’attore italiano Gastone Moschin, famoso per la sua poliedricità e i ruoli in film memorabili come “Il padrino – Parte II”.

Il 20 agosto a mancare era stato invece Jerry Lewis, riconosciuto a livello mondiale come il più grande comico di tutti i tempi.

In un appuntamento speciale con “I Fantastici 4”, la nostra rubrica dedicata al consiglio di pellicole a tema, vogliamo omaggiare insieme questi due grandi, simbolo, ognuno a suo modo, del cinema che ride e fa ridere. Abbiamo scelto per voi le loro due migliori interpretazioni.

 

LA MIA AMICA IRMA di George Marshall (1949)

Il primo film di Lewis insieme a Dean Martin. Tratto da una trasmissione radiofonica, fece conoscere a tutto il mondo la coppia di comici e li portò al successo.

 

IL NIPOTE PICCHIATELLO di Norman Taurig (1955)

Una delle migliori pellicole della coppia Dean Martin-Jerry Lewis, che qui nei panni dell’undicenne Wilibert si consacra a mito e conquista il nomignolo di picchiatello che si porterà dietro per tutta la vita.

 

IL PADRINO – PARTE II di Francis Ford Coppola (1974)

Gastone Moschin regala a Don Fanucci il volto italo-americano di cui ha bisogno. Un piccolo ma feroce estorsore di Little Italy ed Hell’s Kitchen, reso grande dalla magistrale interpretazione di Moschin, immenso e indimenticabile.

 

AMICI MIEI di Mario Monicelli (1975)

Rambaldo Melandri, interpretato da un Moschin folto di capelli e barbuto, è il più romantico dei compagni di zingarate, quello che prova a maturare ma finisce poi per darsi alla fuga. Il suo personaggio lo ricordiamo con un sorriso, ma anche con qualche lacrima.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here