CINEMA IN TV | I film dal 1 al 7 gennaio

Cinque pellicole da non perdere, tra animazione, cult che hanno segnato la storia del cinema, azione

0

Non solo cene, pranzi e festeggiamenti assortiti: il nuovo anno lo si saluta alla grande anche godendosi un bel film comodamente spaparanzati sul divano di casa! Se vi rivedete alla perfezione in questa massima siete fortunati, la programmazione, infatti, in questa prima settimana di 2018 non potrebbe essere più ricca.

Non sapete cosa scegliere? Nessun problema, torna anche nel nuovo anno l’appuntamento con “Cinema in tv”, la rubrica che ogni lunedì passa in rassegna la programmazione televisiva per proporvi il meglio.

Oggi 5 pellicole, tra animazione, cult senza tempo, interpreti indimenticabili e storie che hanno segnato il cinema del Novecento.

 

Lunedì 1 gennaio | 20.30 | Rete 4

VIA COL VENTO

di Victor Fleming, George Cukor, Sam Wood. Con Clark Gable, Vivien Leigh, Leslie Howard, Olivia De Havilland, Hattie McDaniel. Drammatico, 222′. USA, 1939

Rossella O’Hara (Leigh) è innamorata di Ashley (Howard) che sposa Melania (De Havilland). Crederà di amarlo per tutta la vita. Nel frattempo si sposa tre volte. L’ultimo marito è Rhett Butler (Gable). La loro vita è inquinata dal fantomatico amore di lei per l’altro. Quando muore Melania e Ashley sarebbe libero, Rossella si rende conto che l’uomo non significa niente per lei, che è stata vittima di un colossale abbaglio, che il suo vero amore è il marito. Lo rincorre e glielo dice, ma Rhett non le crede, ormai è troppo tardi. “Che ne sarà di me?”, domanda Rossella piangente. “Francamente me ne infischio”, dice Rhett uscendo nella nebbia. Nel frattempo c’è stata la guerra di Secessione. Il Sud ha perso e tutto il suo mondo è crollato.

 

Lunedì 1 gennaio | 21.20 | Rai 2

RAPUNZEL – L’INTRECCIO DELLA TORRE

di Nathan Greno, Byron Howard. Con Mandy Moore, Zachary Levi, Donna Murphy, Ron Perlman, Jeffrey Tambor. Animazione, 94′. USA, 2010

Flynn Rider, il bandito più ricercato e affascinante del regno, si ritrova costretto a stringere un patto con una ragazza dai lunghissimi capelli d’oro che vive imprigionata all’interno di una torre. L’improbabile coppia intraprende una rocambolesca fuga in compagnia di un cavallo, un camaleonte ultraprotettivo e una banda di balordi. Grazie al suo bell’aspetto, alla sua parlantina e a una discreta dose di fortuna, il baldo fuorilegge ha sempre avuto vita facile. Ma una volta rifugiatosi nella misteriosa torre la buona sorte sembra avergli voltato le spalle per sempre. Flynn viene messo fuori combattimento, legato e preso in ostaggio dalla bella Rapunzel.

 

Mercoledì 3 gennaio | 21.00 | Rai 4

IL RACCONTO DEI RACCONTI*

di Matteo Garrone. Con Salma Hayek, Vincent Cassel, Toby Jones, John C. Reilly, Alba Rohrwacher. Fantasy, 125′. Italia, Francia, Gran Bretagna, 2015

1600. Una regina non riesce più a sorridere, consumata dal desiderio di quel figlio che non arriva. Due anziane sorelle fanno leva su un equivoco per attirare le attenzioni di un re erotomane sempre affamato di carne fresca. Un sovrano organizza un torneo per dare in sposa la figlia contando sul fatto che nessuno dei pretendenti supererà la prova da lui ideata, così la figlia non lascerà il suo fianco e i confini angusti del loro castello.

 

Giovedì 4 gennaio | 21.15 | Rete 4

GLI INTOCCABILI

di Brian De Palma. Con Kevin Costner, Sean Connery, Robert De Niro, Andy Garcia, Charles Martin Smith. Drammatico, 119′. USA, 1987

A Chicago nel 1930, durante il Proibizionismo, Al Capone domina incontrastato la malavita, avendo sterminato le bande rivali. Il commercio clandestino degli alcolici, sua principale attività, è una fonte di guadagno enorme e, per mantenerne l’esclusiva, non usa solo ogni sorta di violenza, ma si serve della corruzione su vasta scala, che gli consente di avere complici e spie perfino fra le autorità cittadine e la stessa polizia. Eliot Ness, un giovane agente del Dipartimento del tesoro, viene incaricato di stroncare la sua illecita attività. Diffidando di tutti, si sceglie come aiuto soltanto tre uomini sicuri, incorruttibili, determinati: Jimmy Malone, un anziano poliziotto irlandese duro ed esperto; George Stone, un giovane oriundo italiano, e Oscar Wallace, un contabile incaricato di indagare nei conti di Capone.

 

Sabato 6 gennaio | 21.15 | Tv8

MACBETH*

di Justin Kurzel. Con Michael Fassbender, Jack Reynor, Marion Cotillard, David Thewlis, Elizabeth Debicki. Drammatico, 113′. Gran Bretagna, 2015

Macbeth, valoroso condottiero, cede alla propria sete di potere per seguire la profezia che lo ha indicato come il futuro re di Scozia, fomentato dalla moglie la cui ambizione è assai più intensa e frustrata della propria. L’ascesa al trono di Macbeth prevede l’eliminazione fisica del reggente in carica, e sarà seguita da una serie di delitti sempre più efferati, poiché l’uomo, divorato da dubbi e paure, vede ostacoli in chiunque. E Lady Macbeth si renderà conto di aver creato un mostro che non può più controllare.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here