6 consigli per scegliere la giacca da trekking perfetta

0

Il trekking in montagna è ormai un’attività di gran tendenza. Che siate degli appassionati di questo sport, oppure vogliate mettervi alla prova per la prima volta, una delle regole base è vestirsi in maniera adeguata.

Sulle vette più alte, infatti, il meteo è sempre molto variabile. Come potranno dirvi gli abitanti del luogo e i camminatori esperti, non è raro, in una giornata di sole, imbattersi in forti temporali che spazzano via il sereno e fanno scendere le temperature.

Per questo motivo, scegliere una giacca impermeabile adatta è il primo accorgimento da mettere in pratica.

Ecco alcuni consigli per trovare il capo perfetto.

1. Puntate sulla comodità

Quando si parla di abbigliamento da trekking, la comodità è un fattore fondamentale. La giacca, infatti, non deve ostacolare nei movimenti né essere troppo rigida o pesante. Vestibilità morbida e non troppo aderente al corpo.

2. Assicuratevi che abbia il cappuccio

Se la giacca non ha un cappuccio rischiate di non riuscire a proteggervi da improvvisi scrosci di pioggia. Tuttavia è anche bene che questo non copra la vista durate la camminata e che sia non rimovibile, così da non volare via in caso di folate di vento molto forti.

3. Preferite cappucci con cordini fissabili

Troverete molto utili i cordini fissabili in caso non dobbiate utilizzare il cappuccio. In questo modo non correrete il rischio che vi colpiscano in viso mossi dal vento o si impiglino da qualche parte.

4. Scegliete il velcro sui polsini

La presenza di un materiale come il velcro consente di aggiustare i polsini oppure la vita della giacca in base alla vostra corporatura. Così facendo non si rischiano infiltrazioni di pioggia all’interno.

5. Sì a tasche e chiusure

Quando si fa trekking è buona norma avere indumenti dotati di tasche sia interne che interne e chiusure a zip. Le tasche vi permetteranno di riporre oggetti da tenere a portata di mano, come mappa e bussola.

6. Attenti al vento e alla traspirazione

Oltre ad assicurarvi che la vostra giacca antivento traspirante abbia una doppia chiusura a zip anteriore, acquistate una giacca che non isoli troppo dall’ambiente esterno, facendovi sudare eccessivamente, ma che abbia fori traspiranti o aperture d’areazione a zip che consentano il circolo dell’aria. In questo modo, il vostro corpo rimarrà sempre asciutto e non rischierete colpi di freddo.

Quando si tratta di sport, come abbiamo detto in apertura, l’abbigliamento è una delle componenti più importanti. Per partire con il piede giusto e potersi dedicare alle diverse attività in comodità e sicurezza.





LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here