Sogni d’oro assicurati grazie allo sport

0

Che l’attività fisica faccia bene alla salute ormai lo sanno tutti. Dalla corsa allo spinning, dalle discipline aerobiche più innovative (zumba, pole dance, pump) al nuoto, va bene tutto purché ci si muova. Non è solo il fisico a trarne giovamento, ma anche la mente. Il moto aiuta a staccare la spina, a rilassarsi, a buttare fuori le energie negative e ricaricare la batterie. Di questi benefici parlano i siti internet, i cartelloni pubblicitari, gli slogan.

Ma quello che forse non tutti sanno è che il movimento aiuta anche dormire meglio. Lo sostiene la National Sleep Foundation, associazione statunitense che ha condotto un sondaggio dedicato. Campione dell’intervista sono stati 1000 adulti, di età compresa tra i 23 e i 60 anni, che hanno risposto a delle domande sul proprio stile di vita in relazione al sonno. Corsa, bicicletta, thai chi, yoga o pesi. Le attività che i soggetti hanno dichiarato di praticare sono tantissime. Ma una cosa accomuna gli intervistati: la constatazione che fare movimento fa dormire meglio. Vanno bene anche passeggiate di 10 minuti al giorno per cominciare.

Ma attenzione agli orari! L’attività fisica va fatta entro le ore del pomeriggio e non di sera. Altrimenti, invece di concilarvi il sonno, otterrete l’effetto opposto.

SHARE
Previous articleI videogame “esposti” al Moma
Next articleRobert Capa, fotografo di guerra e di pace
Giornalista per passione e professione. Mamma e moglie giramondo. Senese doc, adesso vive a Londra, ma negli ultimi anni è passata per Torino, per la Bay area californiana, per Milano. Iscritta all'albo dei professionisti dal 1 aprile 2015, ama i libri, il cinema, l'arte e lo sport.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here