Non solo libri nel weekend milanese: moda protagonista di due incontri

0

manichinoBOOKCITY 2014 entra nel vivo. Il fine settimana milanese si prospetta infatti ricco di incontri, presentazioni, dialoghi, letture ad alta voce, mostre, spettacoli, seminari, rivolti a un pubblico di tutte le età.

Ma non fatevi spaventare, non si parla solo di letteratura, in questo festival! C’è spazio infatti per un gran numero di argomenti. Eccomi qui a segnalarvi quelli a tema moda.

Oggi, 14 novembre, alle 9.30, al Politecnico di Milano – Campus Bovisa si terrà una conferenza su “Gioielli e sentimenti: dalla miniatura rinascimentale al design contemporanei”. Fin dall’antichità l’uomo ha investito i suoi ornamenti di valori e sentimenti molto eterogenei, come dimostrano i pegni d’amore rinascimentali o i gioielli da lutto vittoriani. Recuperare quello che la storia insegna significa dare ai nostri giovani gli strumenti culturali e un’occasione di riflessione per progettare il futuro. Protagonisti dell’incontro saranno Livia Tenuta, Marco Ramonelli, Alba Cappellieri, che presenterà anche il suo libro, “Gioielli Sentimentali”, edito da Marsilio.

Il 15 novembre alle 11.00, alla Fondazione Gianfranco Ferrè, in via Tortona 37, verrà invece reso omaggio all’opera di Gianfranco Ferré. Un’occasione per riflettere su alcuni snodi della poetica dello stilista lombardo: il ruolo della progettazione e lo spazio del disegno, la dimensione formale e il dialogo con l’India. Un confronto nella prospettiva di quella che Ferré stesso amava definire la progettazione continua. Introduce Rita Airaghi, Direttore della Fondazione Gianfranco Ferrè; partecipano Patrizia Ranza, Francesca Alfano Miglietti e Paola Maddaluno. Anche in questo caso l’incontro è l’occasione per presentare un libro: “Gianfranco Ferrè. Progettazione continua” della Maddaluno, edito da Alinea Editrice.

Sul sito di BOOKCITY potete trovare il programma completo della manifestazione. Seguite le vostre passioni e costruite il percorso perfetto per voi. Buon fine settimana!


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here