Migliorarsi è possibile: 5 aspetti su cui lavorare per una crescita personale

0

di Frasicelebri.it

 

La crescita personale non è solo una moda, credere di poter diventare persone migliori è un’esigenza interiore. L’urgenza del cambiamento spinge in profondità, si avvale sì dell’aiuto di maestri spirituali e professionisti della trasformazione, ma richiede soprattutto un approccio personale positivo, convinto e consapevole che la realizzazione di se stessi è possibile.

Durante questo percorso di crescita, un valido aiuto è dato sicuramente dalle citazioni di personaggi famosi, di persone che con le loro vite hanno dimostrato che cambiare non solo è possibile, ma che è anche e soprattutto un affare privato.

zen stone, pietre zen

Gli aspetti su cui lavorare per innescare il nuovo atteggiamento verso la vita di tutti i giorni sono molti. In questo articolo ne troverete cinque, utili per avviare nuove modalità di pensiero da cui partire per affrontare il viaggio più appassionante, difficile e soddisfacente della vostra vita.

 

1. #autostima

La fiducia in se stessi è il primo segreto del successo.
[Ralph Waldo Emerson]

Credere nelle proprie capacità non è un atto di superbia. Essere consapevoli di ciò che si è in grado di fare e non avere paura di dirlo non ha nulla a che fare con l’arroganza. Riconoscere il proprio valore è un atto di giustizia verso se stessi, poco male se chi ti invidia questa sicurezza la considera presunzione. Continuare a negare in pubblico di saper e poter fare qualcosa è dannoso tanto per te quanto per le tue relazioni sociali: la svalutazione che ti imponi per insicurezza, timidezza o modestia porterà anche gli altri a considerarti un inetto. Comincia ad affermare le tue competenze e i tuoi talenti: se tu credi in te stesso anche gli altri inizieranno a darti fiducia, ma la sicurezza che piano piano acquisirai renderà superflua l’ammirazione degli altri e insignificante la gelosia di chi osteggia il tuo nuovo modo di porti.

 

2. #motivazione

Dove sarai tra cinque anni? Sviluppa un progetto, e poi attiva quel progetto per arrivare a dove vuoi essere tra cinque anni. Accertati di aggiornare il tuo piano quinquennale almeno una volta all’anno in modo da continuare a condurre il gioco.
[Tom Hopkins]

Vivere alla giornata o programmare ogni secondo di ogni ora? Tra i due estremi che portano inevitabilmente allo sbando esiste uno stile di vita costruttivo e per nulla costrittivo che aumenterà il tempo a tua disposizione. Esiste una soglia critica del tutto personale in cui il cumulo di giornate perse comincia a pesare sul bilancio ‘di vita’ e a quel punto il bisogno di troncare lo spreco di tempo si impone all’ordine del giorno, ma solo quando ti dai uno scopo quel tempo assume un valore da gestire al meglio. Poniti un obiettivo sulla lunga distanza, che sia realistico e conforme ai tuoi ideali, alle tue capacità, ai tuoi desideri. Individua gli strumenti di cui hai bisogno ed elabora una strategia per ottenerlo. In questo modo ogni pensiero ed ogni attività quotidiana saranno orientati al raggiungimento di un traguardo. Porsi una scadenza da rispettare può causare ansia e panico, ma allo stesso tempo razionalizza gli sprechi e ti permette di andare a letto la sera soddisfatto di te stesso. Sei motivato, hai un obiettivo, è la tua sfida personale.

 

3. #impegno

Troverai la chiave del successo dietro la sveglia.
[Benjamin Franklin]

Niente si ottiene con niente. La fortuna è una chimera e da sola non porta ad alcun risultato. Se hai un obiettivo, sai anche che devi impegnarti per progredire giorno dopo giorno fino a raggiungere il traguardo che ti sei posto. Non ingannarti pensando solo e sempre al momento in cui otterrai quello che desideri, perché ciò non farà che allontanarti dal lavorare. Rimani invece concentrato, focalizzati su ciò che devi fare, senza lasciarti abbindolare dal pensiero del successo. Persevera, e non rimandare a domani o dopodomani le attività che potreste fare oggi perché sei annoiato, perché fa caldo o perché devi aggiornare lo stato su Facebook. Lavora sodo. E tra parentesi non c’è neppure bisogno di far sapere a tutti quanto ti stai impegnando: se lo dici, non lo stai facendo.

 

4. #relazionisociali

Frequenta le persone giuste. Aggregati con persone positive, orientate agli obiettivi che ti incoraggino ed ispirino.
[Brian Tracy]

Niente è peggio di un’aura negativa per intralciare i tuoi progetti. È frustrante il giudizio di chi storce il naso di fronte ai tuoi obiettivi, di chi non apprezza i tuoi sforzi, di chi non comprende il tuo punto di vista. Sei nella condizione di poter decidere se continuare a frequentare o meno chi sminuisce il tuo lavoro e critica i tuoi desideri. Cos’è più importante: quello che vuoi tu o quello che ti dicono gli altri? Esistono sicuramente persone che orbitano nel tuo stesso ambito di interesse, frequentale e condividi con loro la tua passione. Essere capiti è un bisogno naturale e negartelo è un errore che devi smettere di ripetere.

 

5. #apprendimento

L’apprendimento e l’innovazione vanno mano nella mano. L’arroganza del successo è di pensare che ciò che hai fatto ieri sarà sufficiente per domani.
[William Pollard]

Imparare è una costante, non si esaurisce quando ti consegnano il diploma o l’attestato di laurea. Anzi, probabilmente il vero apprendimento è molto più della canonica istruzione, da cui però non si può prescindere. Quando studiare diventa il tuo stile di vita, allora puoi affermare di far parte di quella vasta schiera di uomini e donne per cui la conoscenza va costantemente acquisita. Leggi più che puoi, non darti dei limiti sulle cose che puoi e vuoi imparare. Sii autodidatta e individua chi può aiutarti al meglio, quando ritieni di averne bisogno. Seleziona le fonti da cui ricevere conoscenze e fai in modo che rispettino il valore che stai dando alla tua formazione continua. In una parola: non accontentarti, sii esigente.

 

Questi sono solo alcuni consigli per dare una svolta alla tua vita, ma iniziare è di gran lunga il migliore.


A voi la parola, amici lettori. Che cosa ne pensate di questi consigli per avviare un proficuo processo di crescita personale? Pensate che porsi degli obiettivi, impegnarsi davvero, non farsi distogliere da eventuali detrattori siano dei buoni suggerimenti? E quale frase di personaggi importanti utilizzate per motivarvi? Fateci sapere.

 

Frasicelebri.it è il primo sito italiano di frasi, aforismi e citazioni. Tra le migliaia di citazioni a disposizione, moltissime sono quelle di autori celebri, grandi filosofi del passato, guru spirituali, leader moderni ed esperti nel settore della crescita personale.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here