L’AGENDA DELLE RAGAZZE | I “must have” di marzo

Libri, film, accessori, prodotti per il make up, eventi: tutto quello che d'imperdibile c'è nel mese in corso

0

di Marilyn Aghemo

 

Marzo è il mese dell’arrivo della tanto attesa primavera, delle prime gite fuori porta, e delle donne (anche se dovremmo festeggiarci tutto l’anno e non solo un giorno).

Fiori, tempo instabile e giornate sempre più lunghe fanno da sfondo a questi 31 giorni che sono un po’ una prima anteprima dell’estate.

Torna il nostro appuntamento con “L’agenda delle ragazze”, la rubrica che passa in rassegna per voi libri, film, mostre, nuove tendenze da tenere d’occhio.

Calendario alla mano, vediamole insieme.

 

L’OROSCOPO DEL MESE: PESCI

Marzo è un mese favorevole per incontri romantici e nuove occasioni lavorative. Non trattenetevi e lasciatevi andare.

Look in pillole: Total black, con dettagli luccicanti e scarpe tanto alte da far venire le vertigini.

 

IN LIBRERIA

Il meglio delle nuove uscite italiane e internazionali

Esce il 1 marzoL’inganno del cuore” di Ledra, una bellissima e avvincente storia d’amore e inganno. L’amore ha da sempre spaventato i fratelli Bacigalupi e Gordiano è il più restio ad aprire il suo cuore. Quando meno se lo aspetta, però, riceve una proposta che non può rifiutare: deve sedurre lafiglia di un imprenditore in cambio della realizzazione di un sogno. Che sforzo potrà mai essere per uno come lui, abituato a usare le donne e a non legarsi mai, sposarne una per affari?

Il 2 marzo, per Newton Compton, arriva invece “Non dirmi bugie” di Rena Olsen, un thriller avvincente ed originale che vi lascerà senza fiato.

Gli intoccabili” di Valerio la Martire, in uscita il 9 marzo per Marsilio, è un’ emozionante testimonianza di un operatore umanitario che, insieme ai colleghi, ha deciso di mettersi tra l’Ebola e le sue vittime. L’incasso dei diritti d’autore sarà devoluto interamente a Medici senza Frontiere.

 

AL CINEMA

Pellicole imperdibili, tra kolossal, trasposizioni, produzioni di nicchia

Hugh Jackman torna a vestire i panni del mutante dagli artigli di adamantio, Wolverine, nella terza pellicola della serie. “Logan” uscirà nei cinema il 1 marzo per la regia di James Mangold. El Paso, 2029. Wolverine non è più quello di un tempo: è invecchiato, fa l’autista e anche i suoi poteri si sono indeboliti. Anche il Professor X (Patrick Stewart) deve fare i conti con il tempo che passa e con gli acciacchi dell’età. L’arrivo di una ragazzina mutante porterà i due a rimettersi in gioco.

L’8 marzo arriva nelle sale “Il diritto di contare” di Theodore Melfi, la storia vera di Katherine Johnson, Dorothy Vaughn e Mary Jackson, tre scienziate afro-americane che hanno rivoluzionato gli studi della NASA abbattendo le barriere razziali con grazie e competenza. Tre candidature agli Oscar.

Finito il conto alla rovescia anche per l’attesissimo “La Bella e la Bestia” di Bill Condon, remake live action del celebra cartone animato Disney del 1991. Emma Watson e Dan Stevens vi aspettano al cinema dal 19 marzo.

 

MOSTRE ED EVENTI

Cosa, dove, quando: eventi ed esposizioni italiane

Amate i fiori e soprattutto i tulipani? Da marzo ad aprile non perdete Tulipanomania al Parco giardino Sigurtà a Valeggio sul Mincio (Verona). Oltre 150 varietà “in mostra” in 600.000 metri quadrati di esposizione.

Per gli appassionati dell’Impressionismo l’appuntamento è a Palazzo Reale a Milano a partire dall’8 marzo, con la mostra “Manet e Parigi moderna“. L’esposizione ruota intorno ad alcuni capolavori di Édouard Manet provenienti dal Musée d’Orsay, che illustrano l’atteggiamento dell’artista in relazione ai cambiamenti di Parigi tra il 1850 e il 1880, periodo in cui la città mutò volto per diventare la “capitale delle capitali”.

Dal 15 marzo, sempre a Milano, al Mudec, una strepitosa rassegna dedicata alla pittrice Frida Kahlo, con una serie di opere mai viste prima in Italia.

 

BEAUTY

Fragranze, prodotti per make up e cura del corpo da non perdere

La Penna 4 colori di Clarins, ovvero la tradizionale penna 4 colori in versione make-up. Mine colorate retrattili arricchite con cera di girasole, jojoba e acacia nera per donare comfort a palpebre e labbra. Tre per sottolineare lo sguardo – nero, marrone, blu indaco – e una, beige naturale, perdisegnare il contorno e impedire al make-up labbra di sbavare.

La Penna profumata di Du Bois, vero e proprio esempio di “luxury-à-porter”, da avere sempre nella borsetta. Un elegante astuccio, un applicatore sofisticato. Dieci fragranze per un prodotto intenso, concentrato, a lunga durata, perfetto per le donne che viaggiano e non vogliono rinunciare comunque alla bellezza.

Estée Lauder presenta invece la Crema al tartufo e oro. Avete letto bene: il tartufo, insieme all’oro, viene utilizzato per creare la crema viso più desiderata del momento, che dona elasticità, freschezza e tonicità alla pelle.

 

FASHION & GLAMOUR

Gli accessori e gli indumenti “must have” del mese

La bellezza inizia dai piedi con le Babbucce in suede con charms etno di Santoni. Eleganti, colorate e comodissime, adatte sia durante il giorno che di sera, anche con un outfit un po’ elegante.

Coach 1941 presenta la Rouge 25, una borsa dedicata agli spiriti liberi, alle sognatrici, a donne forti in grado di cambiare il mondo.

Audaci e mai banali i Round Sunglasses Miu Miu. Un must retrò per un tocco boho e un look che non passa inosservato.

 

A TAVOLA

Piatti tipici, golosità, ricette da provare e assaggiare

La Torta mimosa all’ananas è una rivisitazione esotica del classico dessert preparato in occasione della festa della donna, l’8 marzo. Questa versione viene arricchita con tocchetti di frutto, che danno una nota di freschezza e leggerezza al tutto.

Cercate un primo per festeggiare in modo meno scontato? Fatevi tentare dal risotto mimosa. Il verde degli asparagi ricorda il fusto e le foglie della pianta, le uova sbriciolate il fiore.

Il 19 marzo, festa del papà, è invece il giorno delle zeppole di San Giuseppe. Questi dolci che vi proponiamo, cotti al forno, sono una variante di quelli originali che vengono invece fritti. Entrambe le versioni sono guarnite con crema pasticciera, amarene sciroppate e, a piacere, zucchero a velo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here