I FANTASTICI 4 | Omaggio al regista degli zombie George A. Romero

Ogni settimana una selezione di pellicole a tema, tra film cult, volti noti e nomi da scoprire o riscoprire

0

di Concetta Piro

 

All’elenco degli illustri dipartiti del 2017 si è aggiunto di recente (17 luglio, ndr) George A. Romero, il regista degli zombie.

Fin dagli esordi, Romero ha portato al cinema le disavventure dei non morti, raccontandone le gesta e aiutando a forgiare l’immaginario collettivo occidentale tra gli anni ‘70 e ‘80.

La sua filmografia non è varia, ma sicuramente unica nel suo genere. Nel nostro appuntamento con “I Fantastici 4”, la rubrica di consiglio di pellicole a tema, abbiamo voluto omaggiare il compianto regista, sceneggiatore, attore, fumettista statunitense proponendovi i suoi 4 migliori film.

 

LA NOTTE DEI MORTI VIVENTI (1968)

Il regista George A. Romero in mezzo agli zombie.

Film d’esordio di Romero – che qui non si limita alla regia ma cura anche sceneggiatura, fotografia, musiche e montaggio. Sette ragazzi sono intrappolate nella casa colonica di un cimitero della Pennsylvania che pullula di morti viventi. Il film ha aperto la strada agli zombie movie. Con Duane Jones, Judith O’Dea e Karl Hardman.

 

ZOMBIE (1978)

Seconda pellicola horror della serie sui morti viventi del regista. L’epidemia inizia a diffondersi, tra l’incapacità di forze dell’ordine e superstiti di fare qualcosa per fermarla. Il titolo originale è “Dawn of the Dead“, e rimanda a una continuità che nella traduzione italiana si perde.

 

IL GIORNO DEGLI ZOMBIE (1985)

Terzo capitolo sulla saga. Il mondo è ormai dominato dagli zombie. Uno scienziato studia il metodo per convivere con loro, mentre un gruppo di persone non contagiate viaggia a bordo di un aereo alla ricerca di altri sopravvissuti.

 

LA TERRA DEI MORTI VIVENTI (2005)

Il capitolo conclusivo della saga – che poi in realtà è stata estesa da altri due film, “Diary of the Dead – Le cronache dei morti viventi” (2008) e “Survival of the Dead – L’isola dei sopravvissuti” (2010). Gli ultimi sopravvissuti all’apocalisse zombie vivono all’interno di città fortificate. Il mondo fuori è in mano ai non morti. Con Asia Argento e Simon Baker.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here