I FANTASTICI 4… Amarcord | I migliori film usciti nel 1998

Ogni settimana una selezione di pellicole a tema, tra film cult, volti noti e nomi da scoprire o riscoprire

0

di Concetta Piro

 

Qualche giorno fa il web è stato letteralmente invaso da foto del capolavoro di James Cameron, “Titanic”. Niente sequel o remake in vista – ci mancherebbe! – e neppure notizie fresche su quello che è il relitto più famoso al mondo. Il 16 gennaio ricorreva l’anniversario della sua uscita nelle sale italiane. Correva l’anno 1998.

Nel nostro appuntamento di oggi con “I Fantastici 4”, la rubrica settimanale dedicata al consiglio di pellicole a tema, ci siamo fatti trasportare dalla nostalgia, percorrendo il viale dei ricordi e proponendovi 4 film degni di nota che in questi dodici mesi raggiungeranno i 20 anni “di anzianità”. Ne ricordate altri?

 

LA LEGGENDA DEL PIANISTA SULL’OCEANO

di Giuseppe Tornatore. Con Tim Roth, Pruitt Taylor Vince, Bill Nunn, Clarence Williams III, Peter Vaughan. Fantastico, 165′. Italia, 1998

Liberamente tratto dal racconto di Alessandro Baricco “Novecento”. Novecento è il nome che viene dato a un trovatello abbandonato su una nave il primo mese del primo anno del secolo. Il bambino cresce sulla nave, non conosce altro. Finché scopre di avere un inverosimile talento per il piano. La fotografia e le musiche del maestro Ennio Morricone danno al film di Tornatore grande identità. Lo stile americano e quello italiano si mescolano. Grande interpretazione di Tim Roth.

 

PATCH ADAMS

di Tom Shadyac. Con Robin Williams, Daniel London, Monica Potter, Philip Seymour Hoffman, Bob Gunton. Commedia, 115′. USA, 1999

Robin Williams è Patch Adams, non solo nell’interpretazione ma nel senso più profondo del termine. Liberamente ispirato alla biografia del medico controcorrente Hunter “Patch” Adams, che iniziò a utilizzare la risata e il buonumore come terapia alternativa per curare i pazienti.

 

 

LA SOTTILE LINEA ROSSA

di Terrence Malick. Con Sean Penn, Jim Caviezel, Nick Nolte, Elias Koteas, Ben Chaplin. Guerra, 170′. USA, 1998

Un plotone di Marines attacca una collina di Guadalcanal. Fu la battaglia più difficile e cruenta della guerra nel Pacifico. Per non cadere nel normale film di guerra, Malick traduce il pensiero dei soldati, dunque ecco discorsi astratti sul bene e sul male, sull’amore, sul destino, tutto questo in mezzo alle battaglie. Tratto dal romanzo di James Jones.

 

IL GRANDE LEBOWSKI

di Joel Coen. Con Jeff Bridges, John Goodman, Julianne Moore, Steve Buscemi, David Huddleston. Commedia, 117′. USA, Gran Bretagna, 1997

Los Angeles, anni ’90. Due sicari irrompono nella vita di Jeff Lebowski, vittima di uno scambio di persona. Una serie di vicissitudini si susseguiranno a complicare la sua esistenza. Una summa del cinema dei fratelli Coen. Imperdibile.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here