Garcinia Cambogia: dai forum scatta l’allarme, ma non è una truffa

Le capsule dimagranti, se assunte correttamente come integratori di una dieta regolare, funzionano

0

La Garcinia Cambogia, pianta subtropicale usata in capsule per dimagrire senza rischi, è una truffa, non funziona affatto. A lanciare l’allarme, attraverso recensioni negative postate sui forum, il popolo del web. I produttori si difendono, la Garcinia funziona e come.

Dove sta la verità? Abbiamo deciso di fare chiarezza sull’argomento, spiegando cosa c’è di vero e quali notizie sono, invece, delle vere e proprie bufale.

Le capsule dimagranti a base di Garcinia Cambogia hanno riscosso un successo sensazionale, e la voglia di provarle sulla propria pelle è dilagata, complice anche l’avvicinarsi dell’estate.

Gli effetti benefici di questa piante della famiglia delle Clusiaceae originaria dell’Indonesia, in particolare della regione della Garcinia, sono noti fin dai tempi più antichi, quando veniva utilizzata come pianta medica curativa.

Oggi viene utilizzata in molti prodotti dimagranti. Online si trovano tante recensioni, corredate da foto, di chi ha provato con successo la pianta. Ad attirare l’attenzione, però, sono soprattutto le opinioni negative sull’uso di Garcinia Cambogia, opinioni che però non riguardano tanto la sua non efficacia ma il rischio che la situazione sfugga di mano.

 

GARCINIA CAMBOGIA: I RISCHI DEL PRODOTTO DIMAGRANTE

A favore dell’utilizzo della Garcinia Cambogia nelle cure dimagranti si sono espressi nutrizionisti ed esperti, che hanno deciso di metterci la faccia pubblicizzando il prodotto.

Il numero degli utenti, uomini e donne, che hanno deciso di fare affidamento alla pianta e ai suoi naturali effetti per perdere i chili di troppo è in costante aumento, ma ad alcuni la situazione è sfuggita di mano.

L’allarme è stato lanciato recentemente da un medico chirurgo che ha postato una recensione descrivendo gli effetti disastrosi che una ragazza ha subito dopo aver assunto una dose sproporzionata di Garcinia Cambogia.

La ragazza in questione, assumendo una quantità doppia di prodotto rispetto a quanto indicato nella confezione, ha dato il via a un dimagrimento eccessivo che l’ha portata a perdere oltre dieci chilogrammi in poche settimane.

Se consideriamo che la Garcinia Cambogia ha tra i suoi effetti anche quello di liberare l’intestino e favorire l’eliminazione delle tossine, l’organismo di chi assume le capsule in maniera scorretta può subire gravi danni, come disidratazione o infiammazioni del tratto gastrointestinale.

L’allarme online è quindi ingiustificato?

 

È TUTTA UNA TRUFFA? ANALISI DELLE OPINIONI SUI FORUM

La Garcinia Cambogia, se assunta in modo corretto, non comporta rischi particolari per la salute.

Le modalità di assunzione sono riportate sul retro della confezione. Sottolineiamo che raddoppiare le dosi non significa dimagrire più velocemente, ma solo danneggiare volontariamente e in maniera coscienziosa il proprio organismo.

Oltre alle recensioni che descrivono un dimagrimento eccessivo c’è anche chi, online, racconta l’esatto contrario. Ci sono utenti che, dopo qualche settimana di trattamento, non sono riusciti a perdere più di 500 grammi e che dunque sostengono che la Garcinia Cambogia sia una truffa.

Anche in questo caso bisogna considerare due elementi. Il primo è che la Garcinia non deve essere acquistata come un prodotto miracoloso che fa perdere peso indipendentemente dallo stile di vita adottato.

L’assunzione delle capsule deve essere infatti abbinata a una costante attività fisica e soprattutto ad una dieta equilibrata, povera di carboidrati, ma ricca di proteine, fibre e vitamine.

La Garcinia Cambogia apportare all’organismo dei benefici che partono dall’interno, come la liberazione dalle tossine e dai liquidi in eccesso. La perdita di peso è solo la conseguenza di un netto miglioramento dello stato di salute dell’organismo.

In secondo luogo, ogni persona è diversa dalle altre, e così anche la perdita di peso utilizzando il prodotto è soggettiva, un po’ come il metabolismo. Alcuni perderanno i chili di troppo già dalla prima settimana, ad altri invece potrebbe servire più tempo.

In sostanza, dunque, la Garcinia Cambogia, approvata da medici e nutrizionisti, non sembrerebbe essere una truffa, ma va considerata come un integratore alimentare a base di ingredienti biologici e naturali che può fungere da ausiliare nella perdita di peso e non come un elisir miracoloso.

 

I BENEFICI APPREZZATI DAI CONSUMATORI

Non se ne parla molto online, ma assumere la Garcinia Cambogia porta anche altri benefici come una pelle più luminosa, la riduzione del mal di testa, dei dolori e dei problemi gastro-intestinali.

Oltre alle proprietà snellenti e depurative, le capsule hanno la capacità di migliorare l’umore grazie alla presenza della serotonina, l’ormone del buonumore. La pianta ha anche un effetto moderatore della sensazione stress.

Il segreto della Garcinia Cambogia è da cercare all’interno del suo componente principale ed essenziale: l’acido idrossicitico. Questo tipo di acido è potenzialmente in grado di trasformare gli zuccheri direttamente in energia, senza dare loro il tempo di accumularsi sotto forma di tessuto adiposo.

La Garcinia è perciò l’alleato ideale per uomini e donne alla ricerca della perfetta forma fisica, ma anche un aiuto speciale per gli sportivi o per chi necessita di qualcuno dei benefici sopra elencati.

Se si soffre di allergie, si è in stato di gravidanza, in fase di allattamento o si soffre di malattie come il diabete, prima di assumere la Garcinia Cambogia, è opportuno chiedere il parere del medico per evitare spiacevoli conseguenze.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here