I FILM TV DELLA SETTIMANA | Il cinema visto dal divano di casa

0

Febbraio significa San Valentino, ma anche maschere di Carnevale, feste e gioia di vivere.

Nel nuovo appuntamento con “I film della settimana”, la rubrica che passa in rassegna per voi la programmazione televisiva, proponendovi il meglio di pellicole e serie, abbiamo pensato di andare controcorrente, non concentrandoci troppo sul romanticismo.

Tre film, tra fantascienza, biopic e destino, per tre serate indimenticabili.

Buona visione!

 

Lunedì 13 Febbraio | Italia 1 | 21.10 |

X-MEN 2

di Bryan Singer. Con Hugh Jackman, Patrick Stewart, Ian McKellen, Halle Berry, Famke Janssen – Fantascienza, 133’, 2003

Ispirato all’omonima serie di fumetti prodotti dalla Marvel Comics, “X-Men 2” è a detta di molti il capitolo migliore delle avventure dei mutanti con poteri sovrumani unici che lottano per superare il pregiudizio dell’essere diversi. Esistono due fazioni: quella guidata dal prof. Xavier, che desidera vivere in armonia con gli umani (gli X-Men propriamente detti), e quella agli ordini di Magneto, che punta alla conquista del pianeta. In questo episodio i nemici dovranno allearsi per combattere il generale William Stryker, scienziato militare ossessionato dalla loro condizione e deciso a eliminare la loro specie.

 

Lunedì 13 Febbraio | Iris | 21.00 |

CLOUD ATLAS

di Tom Tykwer, Andy Wachowski, Lana Wachowski. Con Tom Hanks, Halle Berry, Jim Broadbent, Hugo Weaving, Jim Sturgess – Fantascienza, 172’, 2012

1839, un avvocato americano affronta un lungo viaggio per ricongiungersi con l’amata e iniziare a combattere la schiavitù. Negli anni ’30 un giovane compositore bisessuale lotta invano contro i pregiudizi dell’epoca. Quarant’anni più tardi, a San Francisco, una giornalista si batte per smascherare una spietata multinazionale. Ai giorni nostri un editore finisce internato in una casa di cura, dalla quale cercherà di fuggire. Nella Neo-Seul del 2144 un clone si ribella al suo destino di schiava, gettando le basi per la ribellione di un uomo nel 2321, quando la Terra è regredita a uno stato post apocalittico e dominata da tribù. Sei episodi, in altrettante epoche, si legano tra loro in una sorta di dimensione senza tempo, grazie ai comuni sentimenti dai quali sono animati i protagonisti. L’intreccio tra passato, presente e futuro forma quindi un’unica storia: quella del genere umano, fatta di crimini e gentilezze, in grado di determinare le scelte delle generazioni future. Dal romanzo “L’Atlante delle Nuvole” di David Mitchell (2004), “Cloud Atlas” cerca di sciogliere la catena di causa-effetto. Scene, costumi ed effetti speciali spiegano il perché sia uno dei film indipendenti più costosi mai realizzati.

 

Martedì 14 Febbraio | Rai 3 | 21.15 | Prima tv

LINCOLN

di Steven Spielberg. Con Daniel Day-Lewis, Sally Field, David Strathairn, Joseph Gordon-Levitt, James Spader– Biografico, 150′, 2012

Basato in parte sul best-seller “Team of Rivals: The Political Genius of Abraham Lincoln” di Doris Kearns Goodwin, “Lincoln” racconta gli ultimi e decisivi quattro mesi del governo del sedicesimo Presidente degli Stati Uniti. Con la nazione sconvolta dalla Guerra di Secessione, Abraham Lincoln affronta la propria battaglia antischiavista. Determinato a far approvare dalla Camera dei rappresentanti il XIII emendamento della Costituzione, il presidente esegue una precisa strategia fatta di compromessi tra ideali e ragion pratica, per cambiare la storia e ottenere il bene collettivo. Due Oscar, al migliore attore protagonista Daniel Day Lewis, e alla scenografia (di Jim Erickson e Rick Carter).





LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here