Con l’inizio di settembre il caldo soffocante che ci ha tenuto compagnia nelle ultime settimane sembra aver lasciato il posto a un clima decisamente più sopportabile.

E se l’autunno significa ritorno sui banchi, nelle aule, a lavoro è anche il momento per riprendere care, vecchie abitudini, come le nostre rubriche.

Ritorna per una nuova stagione l’appuntamento del lunedì con “Cinema in tv”, che passa in rassegna per voi la programmazione televisiva per proporvi il meglio. Oggi quattro pellicole da non perdere, tra disastri storici, grandi amori, risate all’italiana.

Buona visione!

 

Lunedì 4 Settembre | Canale 5 | 21.00 |

TITANIC

di James Cameron. Con Leonardo DiCaprio, Kate Winslet, Billy Zane, Kathy Bates, Frances Fisher. Drammatico, 194’. USA 1997

Atlantico del nord, 1996. È in corso una spedizione per recuperare dal relitto del transatlantico Titanic, affondato a inizio Novecento, un diamante blu andato perduto durante il naufragio, il Cuore dell’Oceano. Nella cassaforte che doveva contenerlo, però, si trova solo il disegno di una giovane nuda con indosso il prezioso gioiello. Il ritratto è datato 14 aprile 1912, il giorno prima della tragedia. Data la notizia in televisione, un’anziana vedova contatta la squadra sostenendo di essere lei la donna che stanno proiettando: Rose DeWitt Bukater, una passeggera di prima classe ritenuta morta nell’affondamento. Inizia così il racconto di che cosa accadde durante quel viaggio inaugurale. “Titanic” vinse ben 11 Oscar: film, regia, fotografia, scene, costumi, montaggio, musiche, suono, effetti sonori, effetti speciali visivi, canzone.

 

Martedì 5 Settembre | Tv8 | 21.15 |

IL MIO GRASSO GROSSO MATRIMONIO GRECO

di Joel Zwick. Con Nia Vardalos, John Corbett, Michael Constantine, Lainie Kazan. Commedia, 95’. USA 2002

La trentenne Toula Portacàlos vive a Chicago con la sua pittoresca e molto tradizionalista famiglia di origine greca. Il padre spera che la figlia si fidanzi al più presto con un rispettabile giovanotto, ed essendo convinto che l’umanità si divida semplicemente nei greci e in quelli che vorrebbero diventarlo, ovviamente non può desiderare altro se non un futuro genero greco. Un giorno Toula, mentre sta lavorando presso l’agenzia di viaggi di sua zia, incontra Ian Miller, insegnante di letteratura vegetariano, proveniente da una famiglia dell’alta borghesia. Lei è convinta che sia l’uomo della sua vita, ma prima deve presentarlo alla sua famiglia…

 

Venerdì 8 Settembre | Nove | 21.15 |

MEDITERRANEO

di Gabriele Salvatores. Con Diego Abatantuono, Claudio Bigagli, Giuseppe Cederna, Claudio Bisio, Gigio Alberti. Commedia, 95’. Italia 1991

Nel giugno 1941, otto soldati italiani sono mandati a presidiare un’isoletta greca, recentemente abbandonata dai tedeschi. Vi sbarcano cautamente, per poi rendersi conto che il luogo è praticamente deserto. Gli uomini, comandati dal tenente Montini (Bigagli), un insegnante di latino e greco al ginnasio appassionato di pittura, si dimenticano ben presto del loro ruolo, oziando e dedicandosi ad attività del tutto estranee a quelle militari. Quando poi ritornano gli abitanti, soprattutto donne e vecchi, e diventa impossibile comunicare col comando perché si è rotta l’unica radio, la terra ferma diventa davvero un ricordo lontano… Oscar per il miglior film straniero nel 1992.

 

Sabato 9 Settembre | Cine Sony | 21.00 |

BIG FISH – LE STORIE DI UNA VITA INCREDIBILE

di Tim Burton. Con Ewan McGregor, Albert Finney, Billy Crudup, Jessica Lange, Alison Lohman. Fantastico, 125’. USA 2003

William Bloom (Crudup) non ha mai creduto alle stravaganti storie che il padre Edward, commesso viaggiatore, è solito raccontare a tutti: dall’incontro con un uomo alto 5 metri a quello con una strega dall’occhio di vetro, fino al racconto del grande pesce che nessun uomo prima di lui era mai riuscito a catturare. Crescendo, quindi, si è allontanato progressivamente da quello che reputa un comportamento poco serio e ha intrapreso la sua strada in un’altra città. Quando però riceve una chiamata dalla madre che lo avverte delle gravi condizioni di salute di suo padre, William torna a casa per essergli vicino e conoscerlo veramente prima che sia troppo tardi. Inizia così un personale viaggio alla ricerca della verità e del limite in cui si dividono realtà e fantasia… “Big Fish – Le storie di una vita incredibile” è tratto dall’omonimo romanzo di Daniel Wallace.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here