CINEMA IN TV | I film dal 29 gennaio al 4 febbraio

Quattro pellicole da non perdere, tra drammi storici, saghe fantastiche, musical che mettono allegria

0
Pop corn, tv, film tv

A cavallo tra gennaio e febbraio, tra le giornate che iniziano ad allungarsi, il tempo instabile, il Carnevale che si avvicina, con il suo codazzo di maschere, colori, coriandoli e dolci tipici da Nord a Sud.

Nelle serata fredde e piovose, cosa c’è di meglio di godersi un buon film al calduccio, sul divano di casa? Per orientarsi nella programmazione televisiva e non lasciarsi scappare qualche chicca, torna come ogni lunedì l’appuntamento con “Cinema in tv”, la rubrica che passa in rassegna il palinsesto per proporvi il meglio.

Oggi 4 pellicole, tra grandi drammi storici, saghe fantastiche, musical che mettono allegria e voglia di ballare.

 

Lunedì 29 gennaio | 21.15 | Rete 4

SCHINDLER’S LIST – LA LISTA DI SCHINDLER

di Steven Spielberg. Con Liam Neeson, Ben Kingsley, Ralph Fiennes, Caroline Goodall, Jonathan Sagalle. Drammatico, 200′. USA, 1993

La vera storia di Oscar Schindler, industriale tedesco, che nel 1938 capisce che è bene legarsi ai comandanti militari. Li frequenta nei locali notturni, offre bottiglie preziose. Quando gli ebrei sono relegati nel ghetto di Cracovia, Schindler riesce a farsene assegnare alcune centinaia come operai in una fabbrica di pentole. All’inizio sembra sfruttarli, in realtà li salva. Di fronte alla persecuzione tremenda, il tedesco trasforma quella sua prima iniziativa in una vera missione, fino a comprare letteralmente le vite di quasi milleduecento ebrei (la famosa lista) che sicuramente morirebbero nel campo di Auschwitz.

 

Martedì 30 gennaio | 21.25 | Italia 1

HARRY POTTER E IL PRIGIONIERO DI AZKABAN

di Alfonso Cuarón. Con Daniel Radcliffe, Rupert Grint, Emma Watson, Gary Oldman, Alan Rickman. Fantastico, 136′. USA, 2004

Come ogni inizio settembre Harry Potter si appresta a tornare, insieme agli amici Ron ed Hermione, alla Scuola di magia e stregoneria di Hogwarts. Ma la vita scolastica sarà presto minacciata da Sirius Black, un famigerato assassino appena evaso dall’inespugnabile prigione di Azkaban, alla ricerca di vendetta nei confronti proprio di Harry.

 

Venerdì 2 febbraio | 21.10 | La5

MAMMA MIA!

di Phyllida Lloyd. Con Meryl Streep, Pierce Brosnan, Colin Firth, Stellan Skarsgård, Julie Walters. Commedia, 108′. USA, Gran Bretagna, Germania, 2008

Grecia, 1999. La giovane Sophie ha un sogno: conoscere suo padre e farsi condurre all’altare nell’incantevole isola di Kalokairi. Alla vigilia delle sue nozze con Sky ha scoperto il diario segreto e i segreti del cuore della madre, una figlia dei fiori che praticava il sesso e l’amore ieri, una donna indipendente e piena di vita che gestisce un piccolo hotel sul mare di Afrodite oggi. All’insaputa di Donna, Sophie invita a nozze i suoi potenziali padri: un uomo d’affari, un avventuriero e un banchiere impacciato. Scoperta molto presto la loro presenza sull’isola, Donna li invita “amabilmente” a rimettersi in mare ma niente andrà come previsto. Gli dei in cielo hanno lanciato i dadi e versato amore, tanto amore, nei calici.

 

Venerdì 2 febbraio | 21.15 | Rai 3

LA CORRISPONDENZA

di Giuseppe Tornatore. Con Jeremy Irons, Olga Kurylenko, Simon Anthony Johns. Drammatico, 116′. Italia, 2015

Ed Phoerum, professore di astrofisica sessantenne, intrattiene una relazione extraconiugale con una sua ex studentessa fuori corso, Amy Ryan. Li lega una “corrispondenza” amorosa costellata di sms, chat, registrazioni video e chiacchierate via Skype, come si conviene a un rapporto 2.0. Amy vede proseguire questa corrispondenza virtuale attraverso le tante missive che lui le fa pervenire anche dopo un evento decisivo, con l’aiuto di una serie di “complici” e del piano di consegne cadenzato del servizio postale. Ma questa conversazione mai interrotta sarà per lei un sollievo o una dannazione?

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here