CINEMA IN TV | I film dal 16 al 22 ottobre

Tre pellicole, tra vendetta, spionaggio e commedie che fanno sorridere ma anche commuovere

0

Questo ottobre, per temperature e tempo atmosferico, in Italia somiglia tanto a maggio. Se le belle giornate e il caldo invitano a uscire di casa, e passare i fine settimana ancora al mare o in campagna, le serata già fresche fanno sembrare il divano di casa sempre più allettante.

Per chi ama godersi il calduccio, in compagnia di un buon film, c’è la nostra rubrica  “Cinema in tv”, che ogni lunedì passa in rassegna per voi la programmazione per proporvi il meglio. Oggi tre pellicole, tra vendetta, spionaggio e commedie che fanno sorridere ma anche commuovere.

Buona visione!

 

Martedì 17 Ottobre | Paramount Channel | 21.15 |

KILL BILL – VOLUME 1

di Quentin Tarantino. Con Uma Thurman, David Carradine, Daryl Hannah, Michael Madsen, Vivica A. Fox. Azione, 110’. USA 2003

L’inesorabile vendetta di una donna conosciuta col nome di Black Mamba o La Sposa (Thurman), killer al soldo dell’invisibile Bill (Carradine), che nel giorno delle sue nozze subisce un’imboscata tesa dai membri della Deadly Viper Assassination Squad o D.V.A.S, capeggiata dallo stesso Bill. Tutti gli invitati, compresi suo marito nonché la figlia che ha in grembo, vengono brutalmente sterminati, e lei data per morta. Risvegliatasi dopo 4 anni di coma, la donna riesce a scappare dal suo letto d’ospedale e si propone di uccidere uno per uno i suoi aggressori, quei vecchi compagni di una vita che voleva lasciarsi alle spalle. La sua ricerca inizia con due donne: Vernita Green (Fox) e O’Ren Ishii (Liu).

 

Mercoledì 18 Ottobre | Iris | 21.10 |

SPY GAME

di Tony Scott. Con Robert Redford, Brad Pitt, Catherine McCormack, David Hemmings, Stephen Dillane. Spionaggio, 126’. USA 2001

1991, Langley, quartiere generale della CIA. A un giorno dalla pensione, il veterano Nathan Muirche (Redford) viene a sapere che il suo allievo Tom Bishop (Pitt) è in pericolo. L’agente è stato arrestato nella Cina Popolare perché ha cercato di far evadere da una prigione una donna occidentale (McCormack), e sarà giustiziato come spia entro 24 ore. Solo contro la Cina e contro la CIA, i cui capi hanno deciso di sacrificare Bishop per non compromettere un imminente accordo tra i due Paesi, Muirche, che per il suo allievo prova un’amicizia quasi paterna e un forte senso di colpa, si mette al lavoro per salvarlo.

 

Giovedì 19 Ottobre | Iris | 21.00 |

BILLY ELLIOT

di Stephen Daldry. Con Jamie Bell, Gary Lewis, Jamie Draven, Julie Walters, Jean Heywood. Commedia, 110’. Gran Bretagna, Francia 2000

1984, Durham, Inghilterra del Nord. Billy Elliot (Bell) ha 11 anni, è orfano di madre, e vive col padre Jackie (Lewis), il fratello Tony (Draven), entrambi minatori, e la nonna (Heywood). Mentre i due uomini di casa stanno portando avanti un lungo e vano sciopero contro il governo, Billy è costretto dal padre a frequentare lezioni di boxe in palestra. Il ragazzo capisce ben presto di non essere portato per il ring, trovando molto più affascinante il corso di ballo tenuto da Mrs. Wilkinson (Walters), che inizia a seguire in segreto, sostenuto dall’insegnante che ha notato in lui un enorme potenziale. Quando però la sua famiglia scopre che cosa sta succedendo, per Billy sarà molto difficile convincere tutti, oltre ogni pregiudizio, che è nato per danzare… Nastro d’argento come miglior film straniero.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here