CINEMA IN TV | I film dal 20 al 26 marzo

Quattro storie al maschile, tra ribellione e desiderio di vendetta

0

Manca solo un giorno al 21 marzo, l’arrivo della tanto attesa primavera. E se in città c’è già chi si lascia contagiare, complici anche le temperature, dalla bella stagione, le serate sul divano di casa restano ancora un must.

Nell’appuntamento di oggi con “Cinema in tv”, la rassegna del meglio che offre la programmazione televisiva, quattro storie al maschile, tra ribellione e desiderio di vendetta.

Buona visione!

 

Martedì 21 Marzo | Italia 1 | 21.10 |

IL CAVALIERE OSCURO

di Christopher Nolan. Con Christian Bale, Heath Ledger, Gary Oldman, Michael Caine, Aaron Eckhart – Azione, 152’, 2008

Dopo “Batman Begins” (2005), Nolan dirige il secondo capitolo dell’eroica lotta tra la malavita organizzata e l’uomo pipistrello (Bale). “Il cavaliere oscuro” non è un remake né un sequel né un prequel di qualcosa di già visto, ma una versione più psicologica della storia di Batman, dove si indagano le reazioni dei personaggi di fronte al potere, alla paura e alla doppiezza. Bruce Wayne, che assistito all’omicidio dei genitori per mano di un rapinatore e ha promesso di vendicarli dedicando la vita a contrastare i criminali, si trova a fare i conti con uno dei suoi più temibili nemici: il Joker (Ledger), che sta seminando il terrore in tutta Gotham City. Oscar al miglior montaggio sonoro e al miglior attore non protagonista per il compianto Heath Ledger.

 

Martedì 21 Marzo | Rete 4 | 21.15 |

INSIDE MAN

di Spike Lee. Con Denzel Washington, Clive Owen, Jodie Foster, Christopher Plummer, Willem Dafoe – Thriller, 129′, 2006

Dalton Russell progetta e mette in atto la rapina perfetta in una banca di New York, semplicemente “perché lo sa fare”. In filiale irrompono in quattro, una donna e tre uomini, tra cui lo stesso Russell, e si chiudono dentro sequestrando dipendenti e clienti, e facendo loro indossare tute e cappucci uguali ai loro. Per cercare di negoziare arriva sul posto il detective Frazier, ma anche Madeline White, un’esperta di mediazioni internazionali chiamata dal presidente della banca per far sì che non venga aperta la cassetta di sicurezza in cui è custodito il segreto del suo successo. “Inside Man” è thriller brillante, avvincente e ironico: una partita a scacchi che lascia lo spettatore col fiato sospeso fino al colpo di scena finale.

 

Mercoledì 22 Marzo | Rete 4 | 21.15 |

IL GLADIATORE

di Ridley Scott. Con Russell Crowe, Joaquin Phoenix – Storico, 155′, 2000

Il valoroso generale Massimo Decimo Meridio (Crowe) viene designato dall’imperatore Marco Aurelio come suo successore, per via dell’inadeguatezza del figlio legittimo Commodo. Quando però quest’ultimo viene a sapere della decisione del padre, lo soffoca prima che renda pubblica la notizia, e ordina di eliminare anche Massimo e la sua famiglia. Il generale riesce a salvarsi, ma tornato a casa capisce che per sua moglie e suo figlio è troppo tardi. Stremato, viene catturato, ridotto in schiavitù e allenato come gladiatore. Con gli anni si distingue, ottenendo sempre maggiori consensi con il nome di Ispanico. Sarà la nuova fama a portarlo al Colosseo, per l’incontro decisivo con il nuovo imperatore. Cinque Oscar: miglior film, attore protagonista, costumi, effetti speciali e sonoro.

 

Sabato 25 Marzo | Rai 3 | 21.10 | Prima tv

L’ULTIMO LUPO

di Jean-Jacques Annaud. Con Shaofeng Feng, Shawn Dou, Shwaun Dou, Ankhnyam Ragchaa, Yin ZhuSheng – Avventura, 121′, 2015

Cina, 1967. Lo studente di Pechino Chen Zhen si trasferisce per un anno presso una tribù nomade, nella parte più interna e incontaminata della Mongolia, per insegnare ai bambini a leggere e scrivere. Affascinato da quella comunità così diversa dalla sua, da quei paesaggi sterminati e soprattutto dai lupi che popolano quelle terre, quando arriva l’ordine delle autorità di eliminare i cuccioli di lupo, il giovane non riesce a obbedire: ne salva uno e decide di addomesticarlo, per osservare l’animale più da vicino. “L’ultimo lupo” è la trasposizione cinematografica semplice e visivamente spettacolare del romanzo, molto apprezzato in Cina, “Il totem del lupo” (2004), di autore sconosciuto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here