Aspettando “Cenerentola” curiosità sfiziose sulla nuova pellicola

0

CINDERELLAIl conto alla rovescia per l’uscita del film “Cenerentola”, diretto da Kenneth Branagh, sta per concludersi. La pellicola arriverà infatti domani, 12 marzo, nelle sale italiane. Per ingannare queste ultime ore di attesa vi rinfreschiamo la memoria raccontandovi alcune delle notizie più curiose su questa nuova produzione targata Disney. A cominciare dalla trama.

Il film racconta le vicende di Ella (Lily James), la giovane figlia di un mercante. Dopo la morte della moglie, l’uomo si risposa. Insieme alla matrigna (Cate Blanchett), nella vita di Ella entrano anche due sorellastre, Anastasia (Holliday Grainger) e Genoveffa (Sophie McShera). Dopo la morte del padre, Ella viene considerata dalle tre donne alla stregua di una serva e potrebbe facilmente perdere ogni speranza. Invece, nonostante le crudeltà di cui è vittima, ciò che desidera è solo onorare le parole pronunciate da sua madre sul letto di morte, avendo coraggio e dimostrandosi sempre gentile.

Durante una cavalcata, incontra un affascinante sconosciuto (Richard Madden). Senza sapere che si tratta di un principe, credendolo un semplice apprendista, Ella sente di aver incontrato la sua anima gemella. E quando il re (Derek Jacobi) invita tutte le fanciulle del regno a partecipare a un ballo, spera che il suo destino stia finalmente per cambiare.

Purtroppo la matrigna – e anche il Granduca (Stellan Skarsgård) – sono di tutt’altro avviso… Ma come in tutte le favole che si rispettino, qualcuno accorre in aiuto della giovane: una gentile mendicante (Helena Bonham Carter, che dopo tante figure maligne porta sul grande schermo un personaggio positivo) si fa avanti e, con una zucca e qualche topolino, cambierà per sempre la vita di Cenerentola.

A grandi linee la storia è conosciuta, ma se romanticismo e voglia di sognare non fossero abbastanza, ecco alcune curiosità che potrebbero portarvi in sala.

Prima di tutto, il cast si è immedesimato nei personaggi in un modo fantastico, a partire dalla protagonista Lily James (la delicata Lady Rose della serie tv “Downton Abbey”) che per la scena clou del film, (ndr: quella del ballo) indosserà un abito da sogno: un trionfo di stoffe ricercate, una corolla di organza di seta, oltre dodici strati sovrapposti in diverse sfumature di blu. Un vero capolavoro di alta sartoria, in vero stile Princess.

[advps-slideshow optset=”12″]

Alla Cinderella moderna, non manca nemmeno l’amore per i gioielli: oltre 1,7 milioni di cristalli Swarovski sono stati utilizzati per impreziosire i costumi dei protagonisti, partendo dall’abito da ballo della protagonista.

Che dire poi, della mitica scarpetta di cristallo: per la sua creazione, Sandy Powell si è ispirata al modello del 1890, una calzatura originale conservata al museo delle scarpe di Northampton, minuscola, tacco 12, molto elegante.

Una produzione di tutto rispetto, grandi investimenti e attenzione per i dettagli, per una rivisitazione del cartone Disney uscito nel 1950, e che promette di far sognare tutti, grandi e piccini.

Dal canto suo, il regista Kenneth Branagh promette scintille. La Cenerentola del 2015, infatti, non sarà solo una principessa da fiaba ma una giovane moderna, gentile e coraggiosa. Una protagonista nella quale rivedersi.

Non ci resta che augurarvi buona visione!


 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here